A novembre il mondo dell’edilizia trova casa a Parigi. Torna Batimat, il salone professionale e multi-specialistico che presenta le novità e le soluzioni innovative per gli edifici di oggi e di domani.

L’appuntamento biennale, che si terrà dal 4 all’8 novembre 2019 al centro congressi di Paris Nord Villepinte, è inserito nell’importante contesto fieristico Le Mondial du Bâtiment, il più rinomato evento mondiale del settore che unisce Batimat, Interclima e Idéobain.
In questo quadro di eccellenza fieristica, professionisti e studenti possono immergersi in un’offerta completa di soluzioni, innovazioni, materiali e tecnologie edilizie, spaziando dalle costruzioni all’ingegneria climatica e all’arredo bagno grazie alle tre fiere organizzate in contemporanea.

Inoltre quest’anno le occasioni si moltiplicano perché Batimat compie 60 anni. Dopo oltre 6 milioni di operatori accolti e oltre 4.500 innovazioni presentate negli anni al mondo della costruzione, questa storica edizione riserverà un’agenda fitta di appuntamenti su numerose tematiche.

Perché partecipare a Batimat 2019

Come riporta il sito ufficiale della fiera, Batimat “è il luogo in cui scoprire un grande numero di innovazioni in anteprima mondiale, partecipare a conferenze stimolanti e a numerose dimostrazioni”.

In questa edizione sono previsti temi che spaziano dai materiali edili per i tetti e l’isolamento alle porte e finestre, IT e all’innovativa Edilizia Intelligente.
Il calendario prevede le seguenti tematiche, occasioni importanti di approfondimento e condivisione:

  • “Considerare l’edificio e la mobilità come binomio” – Si affronterà il tema sempre più attuale dell’integrazione tra edilizia e la nuova mobilità urbana. Veicoli elettrici o autonomi, ma anche l’introduzione di mezzi a idrogeno, scooter e soprattutto biciclette.
  • “Progettare modalità costruttive con impronta di carbonio ridotta o nulla” – Si tratterà dell’importante contributo che anche il settore delle costruzioni può portare nella riduzione delle emissioni, per un’edilizia che tiene in considerazione anche l’impronta carbonica nella progettazione dei nuovi spazi urbani e privati.
  • “Industrializzare i processi di costruzione e rinnovamento” – Si parlerà dell’evoluzione verso la costruzione 3.0, con l’introduzione degli ultimi strumenti di digitalizzazione nei processi di progettazione e realizzazione in edilizia. Alcune delle tematiche: BIM, realtà virtuale, soluzioni modulari e off-site, stampa 3D, robotizzazione.
  • “Sviluppare le competenze e migliorare le condizioni di lavoro” – Si darà spazio anche all’importanza della formazione continua e della sicurezza sul lavoro, tematiche fondamentali per lo sviluppo del settore.

Anche per gli espositori Batimat 2019 è l’occasione per presentare i propri servizi e prodotti a un mondo in continua evoluzione. Questo contesto fieristico dinamico e proiettato al futuro dà modo alle aziende di presentarsi con soluzioni innovative, pensate appositamente per l’occasione e per attirare un pubblico attento alle novità e a una comunicazione incisiva. Per ottenere questo risultato il segreto sta nella scelta del fornitore di allestimenti fieristici.

Indicazioni utili per partecipare a Batimat 2019

Di seguito raccogliamo alcuni utili consigli per organizzare la vostra presenza a Batimat e acquistare i pass d’ingresso.

Come arrivare alla fiera
Dall’Italia è consigliato prenotare un volo verso l’aeroporto Charles de Gaulle di Parigi in quanto è in una zona privilegiata per raggiungere il quartiere delle esposizioni e la location Paris Nord Villepinte.
Dall’aeroporto è poi possibile arrivare ai padiglioni fieristici con navette gratuite organizzate per l’occasione e attive durante tutto il periodo del salone. Questi mezzi sono un ottimo collegamento anche per il centro di Parigi, da cui partono e arrivano numerose navette in direzione della fiera.

Come comprare il biglietto
I pass d’ingresso sono validi non solo per Batimat, ma per tutti e tre i saloni organizzati in occasione di Le Mondial du Bâtiment, in modo da stimolare il flusso delle visite e permettere una contaminazione tra i settori. Queste le date delle tre fiere:

  • Batimat e Idéobain, dal 4 all’8 novembre 2019
  • Interclima, dal 5 all’8 novembre 2019

I pass d’ingresso sono distinti tra professionisti, gruppi di professionisti (a partire da 10 persone) e studenti/gruppi di studenti (a partire da 10 persone). Per l’acquisto la fiera mette a disposizione la possibilità di fare l’acquisto online, compilando un formulario dedicato. Con l’iscrizione online si può quindi evitare lunghe attese in ingresso.

Per altre informazioni su Batimat visitate il sito ufficiale dell’evento.

compila il form di contatto PER RICHIEDERE MAGGIORI INFORMAZIONI SULL’ALLESTIMENTO DEL TUO STAND FIERE

 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

clicca qui per accettare la Privacy Policy